• Mer. Set 28th, 2022

Guida Come rendere profilo Facebook privato

Giu 13, 2022
Visualizzazioni: 51
1 0
Tempo lettura:2 Minute, 58 Second

Facebook è analogo alla piazza principale della città. Chiunque può entrare e fare una passeggiata. Molte persone pubblicano nel tempo un gran numero di immagini, informazioni e vari tipi di cose personali, il che può essere piuttosto inquietante se ci pensiamo freddamente.

Se utilizzi Facebook da anni e vuoi modificare la tua visibilità sui social network, potresti essere interessato a impostare il tuo profilo come privato. Avrai un maggiore controllo su ciò che gli altri utenti di Facebook, in particolare quelli che non sono tuoi amici, potrebbero vedere di te in questo modo.

COME RENDIAMO PRIVATO IL NOSTRO PROFILO FACEBOOK?

Sebbene ci siano due fasi nel rendere privata la nostra pagina Facebook, sono abbastanza semplici. Da un lato, limiteremo chi può leggere i nostri post, e quindi limiteremo chi può scoprirci o contattarci tramite il social network.

IMPOSTA I TUOI POST IN MODO CHE SIANO VISIBILI SOLO AI TUOI AMICI.

Il primo passo per aumentare la privacy del nostro profilo è regolare le pubblicazioni in modo che solo i nostri amici possano visualizzarle.

Accedi a Facebook usando il tuo account.
Seleziona “Impostazioni e privacy” dal menu a tendina in alto a destra.
Fare nuovamente clic su “Impostazioni”.
Nel menu a sinistra, individua l’opzione “Privacy”.
Ora nel pannello a destra individua la sezione “La tua attività”.

Qui troverai diverse opzioni che vorrai sicuramente modificare:
Chi può vedere i post che fai d’ora in poi? : Per impostazione predefinita, chiunque può vedere i tuoi post. Fai clic su Modifica e seleziona “Amici” in modo che solo i tuoi amici possano vedere i tuoi post. Se vuoi essere un po’ più severo, puoi anche scegliere “Amici tranne” in modo che anche alcuni utenti nella tua lista di amici non possano vedere i tuoi post.

Vuoi limitare chi vede i post che hai condiviso? : puoi rendere disponibili i tuoi post passati solo ai tuoi amici e a chiunque tu abbia taggato in quei post da questa pagina.

Chi ha accesso alle persone, alle Pagine e agli elenchi che segui? Le nostre liste di amici e le pagine che seguiamo sono pubbliche e aperte al pubblico. Puoi regolare le impostazioni in modo che solo i tuoi amici, o amici specificati, possano visualizzarle da qui.

LIMITA CHI PUÒ SCOPRIRTI E CONTATTARTI SU FACEBOOK

Ora che abbiamo limitato i nostri post su Facebook, possiamo solo diminuire le nostre vie di comunicazione e ridurre l’esposizione dei nostri utenti all’interno del social network.

L’area “Come gli altri possono scoprirti e contattarti” si trova immediatamente sotto le opzioni “La tua attività” che abbiamo appena studiato.

Solo “Amici di amici” deve essere selezionato nella sezione “Chi può inviarti richieste di amicizia”. In questo modo puoi impedire le richieste di perfetti sconosciuti.
“Chi ha accesso alla tua lista amici?”: Se non vuoi che altre persone visualizzino i tuoi amici di Facebook, ti consigliamo di limitare la loro visibilità ai soli amici o selezionare amici.

“Chi potrebbe cercarti utilizzando il tuo indirizzo email?”: Questa è una delle informazioni più critiche. Personalmente, lascerei selezionata l’opzione “Solo io”.
“Chi può cercarti per numero di telefono?” Un altro po’ di informazioni eccessivamente sensibili. Scegli l’opzione “Solo io”.
“Vorresti che motori di ricerca diversi da Facebook si collegassero al tuo profilo?” Seleziona la casella “No” se non desideri che il tuo profilo Facebook venga visualizzato nei risultati di ricerca di Google.

Come puoi vedere, diverse impostazioni sulla privacy di Facebook ci lasciano molto vulnerabili per impostazione predefinita. Non ci costa nulla entrare e valutare queste opzioni e possiamo migliorare il nostro profilo in pochi minuti.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %